Il risparmio energetico

Vuoi una lavastoviglie sempre in forma?

Ecco le regole fondamentali che devi sempre tenere a mente per ridurre i consumi ed ottimizzare le prestazioni della tua lavastoviglie:

  • Rispetta le dosi del detersivo consigliate dalla casa costruttrice. Le tabs sono studiate appositamente per un corretto lavaggio; esse quindi non vanno divise, perché rappresentano la quantità giusta per un ciclo di lavaggio adeguato.
  • Utilizza la lavostoviglie solo a pieno carico, risparmiando in questo modo acqua ed energia elettrica. Carica le stoviglie secondo le istruzioni del fabbricante della lavastoviglie, in modo da ottimizzare le prestazioni di lavaggio.
  • Quando possibile evita il prelavaggio. Nel caso di stoviglie poco sporche potrai optare per i più rapidi programmi economici, risparmiando anche la metà dell'energia elettrica.
  • Controlla e pulisci regolarmente filtri e scarichi. Per garantire l'efficienza del funzionamento effettua ogni 1 o 2 mesi un lavaggio a vuoto ad alta temperatura con Pril Curalavastoviglie. La sua formulazione concentrata è particolarmente efficace contro il grasso ostinato ed i residui di calcare, anche nelle parti della lavastoviglie più nascoste e difficilmente raggiungibili.
  • Acquista una lavastoviglie a basso consumo. Il maggiore costo di acquisto si ammortizza in pochi mesi grazie ai minori consumi di energia elettrica. Alcune lavastoviglie a doppia presa consentono di utilizzare l'acqua calda riscaldata dallo scaldabagno o dai pannelli solari termici.

 

Come risparmiare energia ed acqua?

Il rispetto per l'ambiente ed il risparmio energetico nascono anche dai piccoli gesti quotidiani. Ecco che puoi abbassare i consumi di energia elettrica ed acqua semplicemente selezionando il ciclo di lavaggio adatto della lavastoviglie.

Come puoi fare? Facile, quando usi la lavastoviglie con i programmi a 50 o 55°C oppure con quelli automatici a più bassa temperatura  presenti in molte delle lavastoviglie più evolute puoi risparmiare fino a 84KWh di energia elettrica e 1.497 litri d'acqua in un anno.

In altre parole grazie a piccoli accorgimenti potrai risparmiare fino a 84 cicli di lavaggio, ovvero usare la lavastoviglie gratuitamente per circa tre mesi, oltre che risparmiare la quantità d'acqua che serve per 43 docce o 19 bagni in vasca.


Scopri subito come risparmiare con Pril, clicca qui:
http://econometro.pril.it


(Fonte: www.saveenergyandwater.com)