Somat Logo

Pollo arrosto all'arancia sanguinella con polenta

Ingredienti
Porzioni: 4

  • 1 pollo
  • 3 arance sanguinelle
  • 2 spicchi d'aglio
  • 10 foglie di salvia (divise)
  • 30 g di mirtilli rossi secchi
  • 150 g di burro (divisi)
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 200 ml di latte
  • 180 g di polenta
  • 60 g di parmigiano
  • 6 cucchiai di mandorle affettate
  • burro per ungere
  • sale
  • pepe
Utensili: forno, tagliere, grattugia fine, spremiagrumi, coltello, pentola, cucchiaio di legno, teglia da forno, pennello per dolci, padella, frusta

Preriscaldate il forno a 180 °C. Cominciando dal petto, separate un poco la pelle del pollo con il manico di un cucchiaio, facendo attenzione a non danneggiare la pelle. Mettete da parte.

Tritate l'aglio sopra i mirtilli rossi e la metà delle foglie di salvia. Utilizzando una grattugia fine, raschiate via tutta la buccia da un'arancia sanguinella, spremete l'arancia per ottenerne il succo e mettete da parte la buccia grattugiata e il succo. Tagliate a fette il resto delle arance sanguinelle.

Sciogliete due terzi del burro in un pentolino. Aggiungete la buccia di arancia sanguinella grattugiata, i mirtilli rossi, la salvia tritata e l'aglio. Insaporite con sale e pepe, mescolate per amalgamare e fate cuocere a fiamma bassa per circa 3 - 4 min. Mettete da parte.

Ungete una teglia da forno con un poco di burro. Collocate uno strato di fette di arancia sanguinella sul fondo della teglia, conservando almeno tre fette per servire.

Distribuite un poco di burro sotto la pelle del pollo, tra il petto e la pelle. Trasferite il pollo nella teglia da forno e spennellatevi sopra la salsa di arancia sanguinella con un pennello per dolci. Cucinate a 180 °C per circa 60 min., cospargendo il tutto con salsa di arancia sanguinella all'incirca ogni 20 min.

Abbrustolite le fettine di mandorla in una padella per circa 3 - 4 min., o fino a dorarle.

Mentre il pollo si arrostisce, cuocete la polenta. Versate brodo vegetale e latte in una pentola. Condite con sale e pepe e portate ad ebollizione. Incorporate la polenta mentre sbattete con la frusta. Fate cuocere a fiamma medio-alta per circa 15 min. sbattendo costantemente con la frusta. A cottura ultimata, aggiungete parmigiano grattugiato e il resto del burro.

Servite la polenta in ciotole e guarnite con mandorle abbrustolite. Togliete il pollo dal forno, servitelo intero e guarnitelo con il resto delle fette di arancia sanguinella e delle foglie di salvia.

Le stoviglie sporche vi scoraggiano? Non permetteteglielo!

Una volta finito il vostro momento #enjoytogether, non dovete farvi scoraggiare dalle stoviglie sporche.
Con Pril è possibile rimuovere persino lo sporco più ostinato come grasso e bruciato, così i vostri piatti tornano facilmente più puliti di prima.